V domenica di Pasqua

“Non sia turbato il vostro cuore”

Che belle parole ha oggi Gesù per noi!

Penso che tra le cose più belle che possano essere dette a chi si vuole bene, ci sia proprio :

Non sia turbato il tuo cuore, abbi fiducia in Dio ed abbi fiducia in me.

Risulta complicato immaginare di dare fiducia a Dio ed essere sereni, per il fatto che non lo vediamo e non è presente fisicamente nella nostra vita. Per le persone che ci vogliono bene e ci dimostrano il loro amore, riusciamo a dare questa fiducia e a sentirla anche quando sono lontani, perché abbiamo nel cuore quello che ci hanno fatto, dimostrato o detto.

Con Dio è diverso e più difficile, ma possiamo ritenerci fortunati anche qui, perché questo nostro Dio non è rimasto nascosto e misterioso ma ci ha dato qualcuno di speciale da conoscere per comprendere come Lui è e soprattutto per sentirlo vicino: Gesù! Sì, Gesù è quella persona concreta che ha parlato davvero e che, stiamo scoprendo ogni domenica di più, parla al nostro cuore e lo alleggerisce, ci fa sentire sempre amati e accolti, anche se non lo abbiamo conosciuto di persona!

Questa è una cosa meravigliosa, perché grazie a Lui, conosciamo Dio, il Suo amore grande e soprattutto siamo uniti in questa fede a chi, come noi, ci crede ed ha voglia di stargli vicino.

In questa storia di amicizia con il Signore non solo non siamo soli ma c’è un posto per ciascuno di noi, ognuno ha il proprio, che non è come quello degli altri ma è unico, come unico è ognuno di noi! Questa la trovo una cosa bellissima e importante, da ricordare quando non abbiamo fiducia in noi stessi, perché Gesù ne ha in noi e da prendere come esempio quando si tratta di accogliere chi è diverso da noi.

Ma come raggiungere questo posto speciale? Come arrivare ad essere amico di Gesù e arrivare al nostro posto con Lui?

Gesù ci dà chiaramente le “indicazioni stradali” per raggiungere il nostro posto dicendoci: Io sono la Via, la Verità e la Vita.

Queste indicazioni sembrano difficili da capire e da seguire, ma in realtà è più facile di quanto immaginiamo, semplicemente perché è qualcosa per cui già ci stiamo impegnando.

Seguire la Via che è Gesù è seguire quello che lui dice, i consigli che ci dà e le parole che parlano al nostro cuore quando ci mettiamo a pregare in silenzio e cerchiamo di capire cosa ci direbbe o ci consiglierebbe nei momenti importanti della nostra vita.
Questo è seguire Lui ed avere la Via della nostra vita.
Perché seguirlo?

Perché Lui ci ama e le sue sono parole di Verità. Quale cosa più bella di un consiglio, di una parola o di un incoraggiamento basato sulla verità di Chi ci vuole un gran bene!? Quanto vale di più il consiglio di una persona che ci ama e che sappiamo che vuole il nostre il nostro bene, rispetto ad uno sconosciuto?!

E Gesù è Vita perché questo può solo che darci la vera Vita e la bellezza di viverla e gustarla in leggerezza e sentendoci amati.

Gesù ha detto questo ai suoi apostoli prima di soffrire e lasciarli; perché con i suoi consigli avrebbero camminato nella verità e con la gioia in ogni passo fatto in amore.

Gesù ci dice questo, oggi: che è sempre vicino a noi per guidarci verso questa Via della Gioia per la nostra vita.